Fiorentini si Cresce

Giochi di Carnevale low budget



Direttamente da Gengle, mamma Giuditta ci racconta come far giocare a Carnevale i nostri bambini... a basso costo!


Sicuramente avrete già provveduto a creare o comprare un costume di carnevale ai vostri bambini, ma come si potrebbe fare per rendere la festa di carnevale davvero indimenticabile?
Ci sono alcuni semplici giochi che si possono realizzare a costo zero o quasi che faranno impazzire i bambini, e che volendo potrete costruire con loro nei giorni prima della festa.

Il primo gioco che suggerisco necessita di: un cartone quadrato o rettangolare che useremo come base, 20/30 bicchieri di plastica un pennarello nero, della colla a caldo o del nastro adesivo e delle palline da ping pong.
Per prima cosa fate scrivere a vostro figlio dentro ad ogni bicchiere un numero da 10 a 100 andando di decina in decina (10-20-30), ci dovrà essere 1 solo bicchiere contenente il 100 mentre per gli altri valori potete decidere voi come suddividerli. Una volta fatto questo dovrete attaccare i bicchieri con della colla a caldo o con del nastro adesivo sul cartone per assicurarsi che non si stacchino. Se i bambini che partecipano alla festa sono piccoli vi suggerisco di mettere i bicchieri vicini fra loro così da lasciarli vincere facilmente ad ogni tiro, se invece sono un po’ più grandini i bicchieri potranno essere leggermente più distanti così da rendere leggermente più difficile il gioco. Pronti a lanciare la pallina!

Un gioco altrettanto carino che non necessita di quasi nulla se non del lacci, o nastri, è quello di dividere i bambini a coppie, mettere i bambini in coppia uno accanto all’altro, legargli le caviglie affiancate così da lasciargli libera solo una gamba e fargli fare un percorsoa ostacoli (basterà anche dover scavalcare il bastone di una scopa a rendere avventuroso il gioco) … a voi il divertimento ora!!! Fatemi sapere!

Giuditta