Fiorentini si Cresce

Aromaterapia: l'uso degli oli essenziali per il bene-essere di adulti e bambini



Gli oli essenziali sono un dono meraviglioso della natura, rapprensentano la parte più concentrata e attiva della pianta. Già nell'antichità venivano impiegati durante riti e cerimonie religiose, per prevenire e curare malattie, per la profumazione quotidiana, per la bellezza e la cura del corpo. Cosa tenere oggi nel nostro armadietto delle urgenze? Ce lo spiega Giustina

Dove
Quando
  
Ingresso
Contatti
Tel:
Fax:
Consigliato a

Chi di noi non si è mai fatto trasportare nei ricordi annusando qualche profumo? Basta pochissimo che il nostro olfatto ci fa ritornare indietro di anni e anni e rivivere l'emozione di quel momento, per cui pensate agli effetti che gli o.e. hanno sul nostro sistema limbico!

Attualmente ci sono più di 10000 studi pubblicati sugli effetti sorprendenti che gli o.e hanno sul piano fisico, mentale ed emozionale dove si evidenziano le loro proprietà antibatteriche, antivirali, immunostimolanti, toniche, sedative e molto altro, senza dimenticare il loro utlizzo anche in "terapie vibrazionali". Essendo ricchi di principi attivi (molecole chimiche) vanno maneggiati con attenzione affinché possiamo ricavarne i migliori benefici senza recare alcun danno.

Proprio per questo motivo è necessario saper scegliere oli di qualità aromaterapica sui quali l'etichetta deve riportare l'esatta denominazione della pianta (nome in italiano e latino), l'eventuale chemotipo (la molecola principale che caratterizza l'olio, quindi non basta dire "Rosmarino Officinalis" ma Rosmarino Officinalis CT Verbenone o CT Cineolo ad esempio), la parte della pianta utilizzata (scorze, fiori, rametti, ecc), la provenienza, il tipo di coltivazione e il metodo di estrazione. Anche il prezzo è incisivo sulla qualità: 5ml di o.e. di Rosa damascena costano 160 euro, per la Melissa 130 euro. Prezzi inferiori indicano contraffazioni o diluizioni.
Naturalmente questi sono tra gli oli più costosi: 10 ml di Lavanda Vera costano circa 20 euro, un prezzo accessibile per trarre i migliori vantaggi per il nostro bene-essere.

Vediamo adesso quali sono i tre oli che non possono mancare nel nostro "armadietto delle urgenze":

LAVANDA VERA (Lavandula officinalis) è un olio dalle vastissime qualità e anche l'unico che si può utilizzare su bambini molto piccoli. Ha effetto antinfiammatorio, analgesico, calmante e sedativo del sistema nervoso. Utile in caso di insonnia, mal di testa, palpitazioni, tagli, ustioni (evita la formazione delle vesciche) e punture di insetti. Si può usare puro. Per le coliche dei neonati o mal di pancia dei più grandicelli, miscelare qualche goccia di o.e di lavanda con olio vettore (di mandorle o altro) e massaggiare delicatamente la zona.

LIMONE
(Citrus limon) stimola la produzione di globuli bianchi, ottimo febbrifugo (fa abbassare la temperatura corporea: mettere qualche goccia in una bacinella d'acqua fresca e bagnare dei fazzoletti di stoffa da applicare su fronte, polsi e caviglie); viene utlizzato in caso di anemia perché facilita la produzione di globuli rossi e per le infezioni delle vie aeree. Ricordarsi che come tutti gli agrumati è fotosensibilizzante per cui è da evitare l'esposizione al sole nelle 24H successive al suo utilizzo sulla pelle). In psicoaroma si utilizza per spazzare via i blocchi mentali ed è un aiuto prezioso in caso di stress, e nello studio aiuta la concentrazione e soprattutto l'apprendimento di materie scientifiche. Da utilizzare anche in cucina nella preparazione di dolci al posto degli aromatizzanti chimici.

ALBERO DEL TE' o TEA TREE OIL (Melaleuca alternifolia) utile per infezioni medio-basse, è un immunostimolante, attivo contro virus, batteri e funghi (protezione in piscina: miscelare qualche goccia di tea tree in olio vettore e massagiare sotto la pianta dei piedi). Valido in caso di irritazione da pannolino, in caso di acne e in presenza di pidocchi. Si può usare puro in piccole zone cutane come tagli o punture di insetti. In psicoaroma contrasta la paura delle malattie, del contagio e dello sporco. In casa: per disinfettare ottimamente il bucato, diluito nel detersivo sostituisce gli additivi chimici e così tuteliamo anche l'ambiente!

Importante*: tenere le boccette fuori dalla portata dei bambini, lontane da fonti di calore; conservare gli oli agrumati in frigo, chiudere bene le boccette affinché l'olio non si dissolva e maneggiarli con cura nel conteggio delle gocce!

Buon proseguimento profumato e alla prossima!
Giustina Agnelli

Inserisci un commento Caratteri rimasti:
Nome
EMail
Permetti la pubblicazione del tuo indirizzo email
Letto e Compreso Privacy

Newsletter

(c) 2018 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa Staderini