Fiorentini si Cresce

Verifiche ed esami scolastici: come gestire la paura e aumentare la memoria



Cari ragazzi stiamo per arrivare alla conclusione di quest'anno scolastico. Pronti per lo sprint finale? Per chi tra di voi dovrà prepararsi agli esami, ecco suggerimenti utili dal mondo della natura. Di Giustina Agnelli

Dove
Quando
  
Ingresso
Contatti
Tel:
Fax:
Consigliato a

La scuola sta svolgendo quasi a termine... Ultime interrogazioni, ultime verifiche e per chi è più grandicello c'è la preparazione e la pre-occupazione nell'affrontare, i primi o secondi, esami scolastici della propria vita.

Tutti sappiamo che per quanto possiamo essere preparati, c'è sempre la classica ansia da prestazione!
Vediamo, come possiamo gestire al meglio la paura (se non addirittura il panico), la memoria e la concentrazione e anche le ore di sonno con l'aiuto dei Fiori di Bach e degli oli essenziali.

Per quanto riguarda i fiori possiamo utilizzare:
Mimulus per la paura
Rock Rose per il panico
Larch per rinforzare l'autostima
Chestnut Bud per le difficoltà di apprendimento
Clematis per aiutare la concentrazione
Cherry Plum e White Chestnut per l'insonnia dovuta ai pensieri fissi.
E aggiungerei un fiore per quei genitori molto in ansia per i propri figli: Red Chestnut!

Gli oli essenziali da usare in diffusione sono:
limone, menta e rosmarino per la memoria e concentrazione. Eviterei l'o.e. di Basilico poiché se è vero che aiuta nella concentrazione, può causare nei soggetti con predisposizione ansiosa un'ulteriore agitazione.
Arancio, Lavanda Vera, Camomilla (Blu o Romana) ci aiuteranno a combattere lo stress e alleviare l'agitazione.
Possiamo usare questi oli sia in diffusione che tramite inalazione secca, ossia, una o due gocce di olio sul fazzoletto da annusare all'occorrenza. La Lavanda Vera, l'Arancio e la Camomilla, diluiti in olio vettore (d'oliva, jojoba, ecc) possono essere massaggiati sul petto, sui polsi o sotto la pianta dei piedi dove ci sono i punti riflessi di tutto il nostro corpo.

Buono studio a tutti!
E come disse qualcuno: "ricordiamoci che la vita è un'attesa tra un esame e l'altro!"
Giustina Agnelli

Inserisci un commento Caratteri rimasti:
Nome
EMail
Permetti la pubblicazione del tuo indirizzo email
Letto e Compreso Privacy

Newsletter

(c) 2018 Tutti i diritti riservati - P.IVA 06038670482 - Concept, progetto grafico e gestione contenuti: Elisa Staderini